GRADO e Dintorni

È conosciuta come “Isola del Sole” perché gli otto chilometri della sua spiaggia sono tutti esposti a sud garantendo ai suoi visitatori lunghe giornate soleggiate e un piacevole microclima.
Nei dintorni di Grado è possibile visitare la Basilica di Sant’Eufemia all’isola di Barbana oppure Aquileia, città Patrimonio dell’Unesco, e molto altro.

SANTUARIO DELL'ISOLA DI BARBANA

Il fascino spirituale dei santuari è spesso amplificato dagli splendidi paesaggi offerti dalle località che li ospitano: è così anche per la piccolissima isola di Barbana, nella laguna di Grado, dove si trova questo santuario mariano di antichissima origine, oggi sede di una comunità di Frati Minori Francescani.

AQUILEIA

Situata a 12 km troviamo questa città Patrimonio dell’Unesco per l’importanza della sua area archeologica e la bellezza dei mosaici pavimentali che custodisce. Tra tutti, il più grande e conosciuto è quello della basilica di S. Maria Assunta, risalente al IV secolo, ma a questo se ne aggiungono altri che fanno di Aquileia una sorta di capitale del mosaico romano d’Occidente.

Aquileia è stata un’importante città dell’Impero romano e poi principale centro per la diffusione del Cristianesimo nell’Europa del nord e dell’est; per saperne di più  consigliamo una visita al Museo Nazionale Paleocristiano e il Museo Archeologico Nazionale.

PALMANOVA

Situata a circa 30 km da Grado,  si trova Palmanova, la città stellata, annoverata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.
Magnifico esempio di città fortezza, Palmanova ha conservato pressoché intatto l’impianto urbanistico dato dai veneziani nel 1593: una pianta poligonale a stella con nove punte, cinta da mura e un profondo fossato.
Tre le porte monumentali per accedere alla città che conducono direttamente alla Piazza Grande esagonale ornata da undici statue che rappresentano i Provveditori Generali della fortezza; sulla piazza si affacciano il Duomo, dedicato al Santissimo Redentore e a San Marco, il Palazzo del Provveditore, il Palazzo del Monte di Pietà, il Civico Museo Storico e il Museo Storico Militare che conserva al suo interno armi e cimeli di guerra dal periodo veneziano sino alla Seconda guerra Mondiale. 

CIVIDALE DEL FRIULI

Patrimonio UNESCO, è situato a 55 km da Grado ed è un bellissimo borgo longobardo ricco di storie e magia. Visitate il tempietto medioevale, il Ponte del diavolo (il nome deriva da una leggenda popolare).

Per una pausa golosa non dimenticatevi di assaporare la Gubana, dolce tipico della zona, seduti in una delle piazzette di questo stupendo paese.